Possibili professioni legate al mondo del calcio

Il calcio è lo sport mainstream in Italia e non lo scopriamo oggi. Basta citare alcuni dati per comprendere appieno la portata di questo fenomeno, e per farlo ci aiuta il ReportCalcio 2022, che ci dice che in Italia esistono oltre 11 mila società, più di 50 mila squadre, e ben 840 mila calciatori.

Fare il calciatore o l’allenatore è il sogno di tanti, ma esistono tantissimi altri ruoli per essere protagonisti in questo settore che partecipa per il 70% al contributo fiscale prodotto dall’intero sport italiano. Tradotto: 1,5 miliardi di euro.

Possibili professioni legate al mondo del calcio
Sopra: Maradona e Carmando

Il fisioterapista: partecipa alle vittorie come un attaccante 

Le “fortune” di tanti calciatori sono passate per mani di fisioterapisti e massaggiatori esperti. Uno degli esempi più celebri di questo connubio è quello Maradona-Carmando quando l’argentino era il “10” del Napoli, tanto da volerlo con sé addirittura nella nazionale albi celeste. Talvolta un confidente e un consigliere, oltre che a un professionista che sa come trattare i muscoli dei calciatori in campo. In Italia ci sono, non soltanto, corsi universitari dedicati a questa materia, altresì troviamo Master e corsi di perfezionamento post laurea. Si tratta di un percorso che fra carriera universitaria, tirocinio e pratica, necessita di almeno quattro anni, ma grazie al quale è possibile entrare a far parte di una squadra di calcio proprio come un attaccante o un portiere.

Lavorare nel calcio scommesse: quotista e trader 

La maggior parte delle persone conosce i siti di scommesse dalla prospettiva dell’utente perché questi portali danno la possibilitá di piazzare delle puntate su eventi calcistici nazionali e internazionali, ma molti non sanno che dietro quei numeri decimali e statistiche ci sono decine di quotisti sportivi. Tale ruolo è a dir poco fondamentale per tutti gli operatori nel settore delle scommesse, ma la sua attività non finisce con il “creare” la quota e pubblicarla. Il quotista sportivo, dopo aver deciso se la quota emessa da un provider sia corretta e coerente, deve poi impegnarsi ad aggiornarla. Infatti, dovrà successivamente “studiare” il comportamento degli utenti in merito alle puntate e, ove necessario, rilevare irregolarità o errori. C’è poi la figura del trader, legata alle scommesse live ovvero quelle puntate che possono essere effetuate durante lo svolgimento di una partita. Questo professionista è oggi sempre più ricercato, perché gli eventi in cui è possibile fare questo tipo di giocate sono sempre più numerosi.

Analista dei dati delle partite o match analyst 

Il match analyst deve sia possedere conoscenze tecnico tattiche legate al calcio, che essere confidente con l’informatica, saper utilizzare al meglio i propri software e fogli di lavoro. La stessa nazionale italiana di calcio ha il proprio match analyst, e anche se in maniera ufficiale sono “soltanto” sette i club di Serie A che ne presentano uno in rosa, questa mansione ha un addetto fisso in tutte le squadre del massimo campionato.

La Redazione di Economia Italia è formata da professionisti dell'economia e della finanza con la passione della divulgazione. Dal 2014 scriviamo di economia, pensioni, tasse, finanza, investimenti. Facciamo recensioni dei vari prodotti finanziari cercando di far capire al lettore il complicato mondo della finanza e dell'economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.