Prestiti Personali per Protestati o Cattivi Pagatori

Essere stato protestato o essere stato un cattivo pagatore rende difficile – ma non impossibile – ottenere un prestito. Le unioni di credito, il capitale proprio e i prestiti peer-to-peer o persino il consolidamento del debito senza prestiti potrebbero migliorare il tuo rating creditizio e aumentare le tue opzioni future.

Che cos’è un cattivo pagatore?

I crediti inesigibili sono un’opzione di sollievo per i consumatori i cui punteggi di credito bassi limitano le loro opzioni di prestito.

Detto in altro modo: un cattivo credito, che in realtà è solo un altro nome per un prestito personale, può salvarti da un’emergenza finanziaria, anche se il tuo punteggio di credito (qualcosa di meno di 650) è molto più basso di te o la maggior parte delle banche vorrebbe .

Quindi se improvvisamente hai bisogno di soldi per comprare o riparare una macchina; effettuare pagamenti su una fattura medica o consolidare il debito della carta di credito , ma non avere un punteggio di credito abbastanza elevato da ottenere un prestito da una delle grandi banche, non mollare. C’è aiuto disponibile.

I crediti inesigibili sono trattati come prestiti personali. Sono i soldi che prendi in prestito e restituisci in rate mensili fisse. Il prestito potrebbe provenire da una banca, ma se stai cercando un tasso di interesse accessibile e requisiti di qualificazione flessibili, le scelte migliori probabilmente sarebbero:

Cooperative di credito. Un’ottima opzione. Il tasso di interesse massimo consentito è del 18%.
Famiglia o amici. Più facile da qualificare e, eventualmente, abbassare i tassi di interesse.
Trova un firmatario. Usa il punteggio di credito elevato di qualcun altro per ottenere un tasso di interesse più basso.
Tocca l’equità domestica. Il punteggio di credito non è un fattore. Se si dispone di capitale proprio, è possibile ottenere un prestito.
Online o P2P. Enorme mercato di istituti di credito che possono essere molto flessibili con i termini.
Potresti aggiungere all’elenco più opzioni come anticipazioni sui salari, prestiti da conti di vecchiaia o prestiti contro l’assicurazione sulla vita, ma quelle sono le scelte dell’ultimo disperato che devono essere lasciate intatte a meno che tutto il resto fallisca. Esistono alternative migliori per consolidare il debito con crediti in sofferenza .

Prestiti Personali per Protestati o Cattivi Pagatori

Che cos’è un punteggio di credito negativo?

I punteggi di credito sono un tentativo di valutare la probabilità di rimborsare un prestito. Si va da 300 a 850. Più alto è il numero, maggiore è la probabilità che tu ripaghi.

I punteggi inesigibili iniziano a 650 e scendono da lì. Le persone in questa categoria sono considerate ad alto rischio e pagano i tassi di interesse più alti. Sono candidati principali per i crediti inesigibili.

La definizione di un punteggio di credito “buono” e “cattivo” varia da prestatore a prestatore. Alcuni non toccheranno nessuno con un punteggio di credito inferiore a 650, altri in realtà commercializzano ai consumatori con un punteggio inferiore a 650.

Quindi è difficile dire cosa ti rende “buono” o “cattivo” sul quadro di valutazione del credito, ma l’intervallo accettato è simile al seguente:
760-850 – Eccellente
700-759 – Molto bene
660-699 – Fiera
620-659 – Scarso
Punteggio sotto 620 – Estremamente scarso
In che modo i punteggi di credito negativi incidono sul prestito
I consumatori nella categoria dei punteggi di credito da buoni a eccellenti ricevono i tassi di interesse più bassi e le migliori condizioni di prestito. I consumatori delle categorie povere ed estremamente povere sono gravati da tassi elevati e potrebbero non essere approvati per un prestito.

Molti consumatori ricevono quel messaggio ed è per questo che il punteggio di credito medio per i consumatori statunitensi nel 2018 è di 700, un salto di 11 punti nell’ultimo decennio. Tuttavia, i numeri reali a cui vale la pena prestare attenzione sono la combinazione di punteggio ed età, che dicono molto su come opera la nostra economia.

Secondo FICO, le persone di età pari o superiore a 60 anni hanno un punteggio di credito medio di 743, mentre quelle nella fascia media 18-29 anni sono solo 652. È uno dei pochi posti nella vita in cui la vecchiaia paga.

Tuttavia, questa è una differenza di 91 punti, che è molto costosa quando si acquistano prestiti per la casa e auto, come dimostra il grafico qui sotto.

In che modo il tuo punteggio di credito incide su un mutuo per la casa di 30 anni e $ 200.000
Punto Tasso d’interesse Pagamento mensile Interesse totale pagato
760-850 4.263% $ 985 $ 154.744
700-759 4,485% $ 1.012 $ 164.172
660-699 4,876% $ 1.059 $ 181.074
620-659 5,306% $ 1.111 $ 200.087
619 e inferiore 5,582% $ 1.146 $ 212.520
In che modo il tuo punteggio di credito incide su un prestito auto di 6 anni e $ 25.000
Punto Tasso d’interesse Pagamento mensile Interesse totale pagato
700-850 3,71% $ 387,83 $ 2.924
660-699 5,07% $ 403,44 $ 4.047
620-659 9,88% $ 461,63 $ 8.238
619 e inferiore 15.29% $ 532,57 $ 13.345

Correlati >>> interessi TAEG e TAG cosa significa . .-

Come ottenere un prestito con cattivo credito

Se questa non è un’emergenza, il primo passo per ottenere un prestito con un cattivo credito è quello di migliorare il tuo punteggio di credito in modo da poterti permettere comodamente il prestito di cui hai bisogno.

Inizia effettuando pagamenti puntuali, in particolare sulle carte di credito; e ridurre il saldo delle carte a meno del 30% del limite di credito consentito. Infine, non richiedere alcun nuovo credito.

La combinazione di questi tre fattori: pagamento puntuale; basso utilizzo del credito; nessuna nuova domanda di credito: rappresenta il 75% del tuo punteggio di credito. Non è irrealistico pensare che fare uno sforzo su questi tre fronti potrebbe aumentare il tuo punteggio di 100 punti in appena 3-6 mesi.

Se, tuttavia, si tratta di un’emergenza e la tua richiesta di prestito è stata rifiutata ripetutamente a causa della mancanza di credito o dell’assenza di credito, potrebbe essere utile chiedere a un funzionario di prestito di una banca o un istituto di credito un colloquio di persona per convincerli che sei degno di credito.

Se ricevi quell’intervista, assicurati di essere preparato con documenti che dimostrano che sei un buon rischio. Le istituzioni creditizie amano la stabilità. Se riesci a dimostrare loro che hai vissuto nella stessa casa (o città) e che hai svolto lo stesso lavoro (preferibilmente per lo stesso datore di lavoro) per diversi anni, sicuramente aiuta il tuo caso.

Le cose comuni da provare che dimostrano la tua solvibilità includono:
Dichiarazioni fiscali, W-2 e moduli 1099 degli ultimi due anni
Dettagli sulla cronologia del tuo lavoro, inclusi stipendi e buste paga
Elenco di beni come casa, auto, proprietà e dove ti trovi a pagarli
Elenco di debiti chirografari come carte di credito e fatture mediche
Sia che tu paghi o riceva alimenti o assistenza ai figli
Estratti bancari per controllo, risparmio e CD
Non tutti questi documenti sono richiesti, ma se hai una storia creditizia scadente, tutto ciò che puoi produrre che dimostri di essere diventato responsabile con i tuoi soldi sarà considerato un vantaggio. Dovresti anche aspettarti che il creditore faccia domande sulla tua storia creditizia che potrebbero riflettersi negativamente su di te. Cose come:

Sei stato coinvolto in azioni legali?

Hai qualche giudizio in merito al tuo o agli articoli in collezione?
Hai dichiarato fallimento o hai emesso un giudizio di preclusione nei tuoi confronti?
Qual è la tua origine etnica?*
*L’ultima domanda sembrerebbe violare le leggi antidiscriminazione, ma è richiesta dal governo americano in modo che possa conservare i dati sui prestiti alle minoranze e assicurarsi che non vengano regolarmente rifiutati o imposti commissioni eccessive.

Lo scopo di un colloquio di persona è convincere il finanziatore che se si riceve un prestito, è possibile effettuare comodamente pagamenti. Qualsiasi prova che possiedi a sostegno di questo fatto – in particolare la prova che hai pagato prestiti su beni come un’auto, una moto o una barca in passato – funzionerà a tuo favore.

Pro e contro dei crediti inesigibili
Ha senso usare cautela quando si prende in prestito, ma se si ha cattivo credito, le cose non vanno bene. Non peggiorare le cose.

Fai attenzione con chi fai affari con un cattivo credito. Se il creditore non richiede un controllo del credito, non controlla le tue entrate; garanzie che sarai approvato; non è possibile trovare recensioni dei clienti o una classifica del Better Business Bureau, potrebbe essere il momento di cercare altrove. Questi sono avvisi con bandiera rossa che potresti essere truffato.

Esamina attentamente i pro e i contro della situazione prima di prendere una decisione finale.

I pro per un cattivo credito sono evidenti:

  • I prestiti per crediti inesigibili sono rapidi: la maggior parte delle domande di prestito sono disponibili online e richiedono solo poche ore per ottenere una risposta. In alcuni punti, puoi avere i soldi sul tuo conto entro un giorno.
  • Tasso di interesse più basso: se si è in grado di ottenere un prestito inesigibile, probabilmente verrebbe a un tasso di interesse più basso di quello che si paga sul debito della carta di credito.
  • Molte opzioni di prestito: il numero di attività di prestito peer-to-peer sembra raddoppiare ogni anno. Se sei paziente e fai in modo che i finanziatori competano per la tua attività, potresti trovare un prestito con un tasso di interesse che puoi permetterti.
  • Durata del termine di rimborso: a seconda di chi è il prestatore, i termini di rimborso possono estendersi da uno a cinque anni.
  • Migliora il tuo punteggio di credito: se ti impegni a effettuare pagamenti puntuali, il tuo punteggio di credito migliorerà e ti renderà un candidato più desiderabile la prossima volta che avrai bisogno di un prestito.

I contro per i crediti inesigibili sono altrettanto ovvi:

  • Tassi di interesse elevati . Sei un rischio, quindi il creditore vuole una ricompensa; a volte un’enorme ricompensa.
  • Commissioni e sanzioni . Leggi la stampa fine. C’è una commissione per la concessione del prestito? Qual è la tassa in ritardo? Potrebbe essere necessario pagare una commissione per effettuare pagamenti tramite assegno.
  • Garanzia a volte richiesta . Potrebbe essere necessario mettere a rischio una casa o un’auto per ottenere il prestito. Se perdi i pagamenti, potresti perdere quella casa o quella macchina.
  • Potrebbe non essere concesso in licenza . Non tutti i finanziatori online sono autorizzati in tutti gli stati. Assicurati che la società scelta sia certificata nel tuo stato prima di iniziare a pagare per il loro servizio.
  • Assicurati di avere più offerte prima di prendere una decisione finale. La competizione ti dà la possibilità di confrontare e ricercare l’azienda che alla fine sceglierai.

Dove ottenere un prestito con cattivo credito

Ci sono alcuni punti vendita per chi cerca prestiti inesigibili, ma sicuramente ci vorrà un po ‘di shopping per trovare tassi di interesse e termini di rimborso che puoi permetterti.

Le grandi banche nazionali e regionali aderiscono strettamente alle valutazioni del punteggio di credito, quindi non preoccuparti, a meno che tu non abbia avuto il tempo di ripulire il tuo rapporto di credito e aumentare il tuo punteggio.

Se non hai tempo per migliorare il tuo punteggio, trova un prestito dalle fonti elencate di seguito.

Prestiti Union Credit per crediti inesigibili
Una cooperativa di credito – in particolare uno affiliato con il vostro datore di lavoro o uno che è basato sulla comunità – può essere disposti a guardare al di là di una povera storia di credito e fare un giudizio sul fatto che sarà prestito denaro sulla base di tuo personaggio e la tua promessa di rimborsare. Pensa alle unioni di credito come faresti una piccola banca comunitaria da anni.

L’aspetto più promettente di un prestito di una credit union è il limite del tasso di interesse del 18%, che si applica a chiunque, indipendentemente dal loro punteggio di credito. Un prestito simile da una banca potrebbe farti guadagnare fino al 36% di interesse.

Ciò può fare un’enorme differenza nel pagamento che si effettua su un cattivo credito. Supponiamo che tu abbia un prestito triennale di $ 10.000. Ecco il rimborso totale:

18% – $ 13,014.
36% – $ 16.489.
La possibilità di risparmiare oltre $ 3.000 vale la pena cercare di iscriversi a un istituto di credito. Quasi tutte le cooperative di credito sono attivamente alla ricerca di mutuatari. Se puoi permetterti termini che corrispondono alla tua storia creditizia, è probabile che trovi un’unione creditizia in qualche luogo disposto a lavorare con te.

Se sei un veterano delle forze armate , potresti rivolgerti alla Navy Federal Credit Union o alla PenFed Credit Union. Se sei un insegnante o un funzionario governativo, potresti dare un’occhiata alla Credit Union per i dipendenti statali o alla prima Credit Union per le scuole.

Quasi tutti i consumatori possono beneficiare di una qualche unione di credito. Iscrivendoti, potresti posizionarti per condizioni di prestito molto più favorevoli, indipendentemente dal tuo punteggio di credito.

Prendi in prestito da familiari o amici

Questo è pericoloso dal punto di vista delle relazioni, ma ha molto senso dal punto di vista finanziario e dell’ansia da prestito, perché dovrebbe essere più facile ottenere l’approvazione e una pausa in termini.

È improbabile che familiari e amici ti sottopongano a un estenuante processo di qualificazione e probabilmente ti ridurrebbero il margine di interesse applicato rispetto a quello che otterresti dagli istituti di credito che erogano crediti inesigibili.

Tuttavia, se stai pensando di prendere in prestito da familiari o amici, assicurati di tener conto di ciò che accade in caso di inadempienza. Non rimborsare un prestito a un parente o a un collega stretto può avvelenare le relazioni in modi che vanno ben oltre un cattivo rapporto di credito.

Tratta qualsiasi prestito da qualcuno che conosci come se fosse un’importante transazione commerciale tra te e uno sconosciuto. Ciò significa che dovrebbe essere formalizzato con una documentazione chiara e registrato legalmente. Per evitare problemi futuri, crea un contratto scritto che includa i termini del prestito e il tasso di interesse e cosa accadrà se non puoi rimborsare il debito.

Ottieni un Co-firmatorio ( una garanzia) 

Se non è possibile prendere in prestito da un amico o un parente, è comunque possibile rivolgersi a qualcuno che si conosce con un buon credito in merito alla co-firma per un prestito di credito cattivo.

Con un co-firmatario qualificato, il prestatore stabilirà i termini del prestito in base al punteggio di credito della persona con un buon credito, che sarà quindi ugualmente responsabile per il rimborso. Tutte le informazioni di pagamento verranno registrate sia sul rapporto di credito che sul firmatario, quindi se si è inadempienti sul prestito o se si è in ritardo con i pagamenti, entrambi si soffre. Tuttavia, se effettui pagamenti tempestivi, il tuo punteggio migliorerà, rendendo più facile ottenere prestiti futuri senza un co-firmatario.

Prestito azionario domestico con crediti inesigibili

Se si dispone di capitale proprio a casa, è possibile richiedere un prestito di equità domestica o una linea di credito di equità domestica (HELOC) . La tua casa viene utilizzata come garanzia e puoi ottenere prestiti di equità domestica indipendentemente dal tuo punteggio di credito. Il tasso di interesse è generalmente basso, perché il prestito è garantito dalla casa. Inoltre, gli interessi da pagare su un prestito di equità domestica sono generalmente deducibili dalle tasse.

È importante ricordare che toccando l’equità domestica si mette in pericolo la proprietà se non si ripaga il debito. Ma se sei disciplinato e hai una fonte di reddito affidabile, è un modo economico per prendere in prestito da un creditore rispettabile quando hai un cattivo credito.

Prestito peer-to-peer

Il prestito peer-to-peer , noto anche come prestito P2P, esiste solo dal 2005. È una piattaforma online che ti consente di ottenere un credito inesigibile direttamente da un altro individuo o gruppo di individui piuttosto che da un istituto. I potenziali mutuatari pubblicano un elenco di prestiti su vari siti Web peer-to-peer, indicando l’importo necessario e lo scopo. Gli investitori esaminano gli elenchi dei prestiti e scelgono i mutuatari che desiderano finanziare.

Il tuo punteggio di credito è ancora un fattore, ma poiché un singolo investitore ha un margine di manovra molto maggiore nel modo in cui i fattori sono ponderati, questi prestiti sono spesso più prontamente disponibili per le persone con cattiva credito. Gli standard di prestito sono significativamente più indulgenti e i tassi di interesse sono generalmente inferiori a quelli offerti dai finanziatori tradizionali. Inoltre, i siti Web peer-to-peer aiutano a valutare il rischio per il creditore, verificando al contempo le credenziali del prestatore per il mutuatario.

Ecco alcuni esempi di istituti di prestito peer-to-peer:

Esempi di prestatori peer-to-peer
Nome del prestatore Livelli di prestito Condizioni di prestito Punteggio di credito minimo Intervalli di interessi Commissione di origine È ora di ricevere fondi
Club di prestito Da $ 1.000 a $ 35.000 3 o 5 anni 600 Dal 5,98% al 35,89% 1% al 6% dell’importo del prestito Una settimana
Peerform Da $ 4.000 a $ 35.000 3 o 5 anni 600 Dal 5,99% al 29,99% 1% al 6% dell’importo del prestito Fino a due settimane
Prosper Marketplace Da $ 2.000 a $ 35.000 3 o 5 anni 640 Dal 5,99% al 35,99% 1% al 5% dell’importo del prestito 1-3 giorni lavorativi
SoFi Da $ 5.000 a $ 100.000 Da 3 a 7 anni 660 Dal 5% al ​​15% Nessuna Una settimana
parvenu Da $ 1.000 a $ 50.000 Da 3 a 5 anni 620 Dal 7,43% al 29,99% 1% a 8% dell’importo del prestito Un giorno

Prestiti personali online

La tecnologia e un ampio divario nel mercato hanno aperto le porte ai prestatori di prestiti personali, un nuovo settore che ha creato un’opzione per le persone con punteggi di credito bassi.

Questi istituti di credito sono essenzialmente banche che non hanno uffici. Fanno il loro lavoro online e offrono crediti inesigibili per cose come il consolidamento del debito e le riparazioni a casa. Il loro appello principale è che lavorano velocemente. Possono prendere decisioni in pochi minuti e depositare fondi in un conto in poche ore o giorni. Molti non hanno alcuna tassa di iscrizione o penalità di pagamento anticipato.

Le domande di prestito personale online sono semplici e facili da compilare. I punteggi di credito sono solo una parte del processo decisionale, quindi questa potrebbe essere un’opzione allettante se si dispone di credito cattivo o nessun credito. In effetti, alcuni istituti di credito personali hanno il proprio modello di punteggio di credito e non utilizzano i punteggi FICO. Altri fattori considerati includono se hai una laurea, la scuola di provenienza e la tua storia lavorativa.

Esempi di prestatori di prestiti personali online
Nome del prestatore Livelli di prestito Condizioni di prestito Punteggio di credito minimo Intervalli di interessi Commissione di origine È ora di ricevere fondi
Avant Da $ 2.000 a $ 35.000 2 anni a 5 anni 580 Dal 9,95% al ​​35,99% 4,75% dell’importo del prestito Due giorni
Uovo migliore Da $ 2.000 a $ 35.000 3 o 5 anni 640 Dal 5,99% al 29,99% Da 0,99% a 5,99% dell’importo del prestito Giorno dopo
Serio Da $ 2.000 a $ 50.000 Da 1 a 3 anni 720 Dal 5,25% al ​​14,24% Nessuna Una settimana
Uno principale Da $ 1.500 a $ 25.000 Da 1 a 5 anni Nessuna Da 17,59% a 35,99% Varia da stato Stesso giorno
Prestiti inesigibili garantiti contro non garantiti
Se il tuo punteggio di credito non impressiona le banche o le unioni di credito, la migliore possibilità di ottenere denaro di cui hai bisogno è attraverso un prestito garantito.

Un prestito garantito è quello in cui prendi in prestito contro un bene che possiedi, come una casa, auto, barca, proprietà, risparmi o persino azioni.

Il prestatore manterrà il bene come garanzia contro la vostra inadempienza sul prestito. I prestiti garantiti offrono tassi di interesse più bassi, condizioni migliori e accesso a maggiori quantità di denaro rispetto ai prestiti non garantiti.

Un prestito non garantito non ha altro che una promessa che ripagherai dietro di esso e potrebbe essere molto difficile ottenere dalla maggior parte delle banche. Le banche sono disposte a concedere prestiti non garantiti ai loro migliori clienti – persone che hanno le entrate e la storia creditizia per dimostrare che rimborseranno il prestito – ma sono molto caute nel prestare denaro in altro modo.

Un prestito chirografario non è un rischio per il mutuatario, ma un rischio elevato per la banca, quindi ci si può aspettare oneri di tasso di interesse considerevolmente più alti e poca flessibilità sulla qualificazione o sulle condizioni dei prestiti.

Alcune banche concederanno prestiti garantiti in base all’importo che hai in un conto di risparmio o al valore di eventuali titoli che possiedi. Il valore di ottenere un prestito garantito a fronte di risparmi o scorte è che non sarà necessario liquidare l’attività, quindi quando si è pagato il prestito, si possiede ancora il risparmio o le scorte.

Tuttavia, se si prevede di utilizzare i risparmi o le scorte come garanzia, la maggior parte dei consulenti finanziari suggerisce di liquidarli e utilizzare i soldi per pagare qualsiasi debito che si sta tentando di estinguere piuttosto che contrarre un prestito.

La buona notizia per tutti i soggetti coinvolti è che il rimborso del prestito, sia esso garantito o non garantito, migliorerà il tuo punteggio di credito .

leggi anche>> Il capo dell’Antitrust riceve un altro mandato per 5 anni

Ragioniere, pubblicista e operatore turistico, ha frequentato la Facoltà di Economia e Commercio e il Dipartimento di Lettere, lingue, letterature , civiltà antiche e moderne, presso UniPG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *