Trasferirsi a Vivere in Pensione a Cuba: pro e contro

Una vacanza da sogno infinita andare a vivere di rendita della pensione a Cuba, un posto per turisti dove trasferirsi quando si è in pensione, quando non abbiamo più lo stress di lavorare?
Cuba è un’isola lunga circa 1200 km., larga al massimo 120 km. ed ha 11 milioni di abitanti.
Dopo aver parlato di Pensionati alle Canarie, in Portogallo ed in altri paesi che potrete leggere ai link qui sotto, oggi parliamo di una delle perle dei Caraibi.

Cuba è una delle principali perle dei Caraibi, un posto dall’altra parte della terra, con cultura, lingua, tradizioni e clima completamente diversi dall’Italia, eppure tanti pensionati italiani hanno deciso di mollare tutto , scappare e vivere a Cuba, l’Isola dell’Havana, che fu di Fidel Castro e Che Guevara, che oggi sta cambiando veramente rotta, specialmente dalla storica visita del Presidente degli Stati Uniti Obama del 2016 e che sta tornado principalmente la perla dei Caraibi, il posto di riposo per pensionati americani e pensionati europei, ma Noi vogliamo parlare più che altro di pensionati italiani, che hanno trovato il buen retiro  tra le Bahamas, la Florida, le Isole Cayman , la Giamaica ed Haiti la Repubblica di Cuba.

Pensionati a Cuba: trasferirsi a vivere in pensione all'estero, pro e contro
 Pensionati italiani in Romania  Pensionati italiani in Svizzera
 Trasferirsi a vivere in Pensione in Grecia  Trasferirsi a vivere in Pensione in Tunisia
 Trasferirsi a vivere in Pensione nel Sud Italia Trasferirsi a vivere in Pensione in Albania
 Trasferirsi a vivere in Pensione in Germania Trasferirsi a vivere in Thailandia
 Trasferirsi a vivere in Pensione in Nuova Zelanda Idee per andare a vivere in Pensione
 Vivere in Canada Andare a lavorare in Gran Bretagna

Trasferirsi a vivere a Cuba da pensionati: il clima

Il clima a Cuba è tipicamente tropicale, ma siamo in una Isola. Come quando parlammo delle Canarie, vivere in una grande isola in mezzo all’oceano significa che difficilmente avremo l’afa, nonostante le alte temperature che si aggirano tra i 20° e i 30° C. tutto l’anno.
In pratica a Cuba è estate 365 giorni all’anno, c’è una ‘stagione delle piogge’, che va da maggio ad ottobre ed un clima più secco intorno al Nostro ‘inverno’, periodo in cui comunque fa sempre caldo.
Tifoni e uragani:veramente pericolosi sono invece gli uragani che si possono formare sulla zona, si possono formare durante la ‘stagione umida’ e possono avere venti fino a 300 km/h.

Costo della vita a CUBA:

Il costo della vita a Cuba è notoriamente inferiore al costo della vita in Italia, questo lo si sa da sempre. Decine di migliaia di italiani conoscono Cuba per il turismo, dagli anni ’90 in poi Cuba ha infatti superato la crisi di non avere più la propria economia supportata dalla URSS proprio grazie al turismo che arrivava dai paesi europei e da paesi come l’Italia, anche grazie a frange di popolazione molto vicine all’ideale marxista-comunista dell’isola, anche le tasse a Cuba aiutano in questo.
Detto questo, non siamo più negli anni ’90, dove con 1 stipendio medio italiano potevi fare la vita dello sceicco arabo, no. Come avete visto ci sono prezzi molto alti per turisti in quartieri esclusivi.
Dipende molto dal posto in cui si va e da cosa si cerca. Si può trovare una stanza per pochissimi euro al mese, o un piccolo appartamento per ancora sui 200 – 300 euro al mese, sempre se non si pretenda di stare all’Havana a pochi passi dal mare.
Se si considera che TUTTA Cuba è lunga più o meno 1.200 Km. e larga appena 120 Km., si intuisce che anche stando in una cittadina dell’entro terra in appena 1h di auto si può raggiungere la costa.

Un pensionato italiano con un assegno pensionistico di 1.000 euro al mese, come vive a CUBA?

Decisamente meglio che in Italia, il problema è ambientarsi e trovare i ‘posti giusti’, per far sì che una piccola pensione, diventi un grande reddito.
La prima cosa da fare è recarsi a CUBA come turisti per un breve periodo di vacanza.
Si inizierà a conoscere i posti, le persone, lo stile di vita, i costi, dove risparmiare vivendo lo stesso bene.
CUBA , una volta che la si conosce ha grandi vantaggi, ma ci sono anche degli svantaggi per persone abituate a poter comprare tutto.
Nonostante la visita di Obama, gli USA  hanno lasciato il blocco delle merci, trovare carta igienica, pannolini per bambini o assorbenti per donne non è così scontato come in occidente.
Ci sono periodi di scarsità di questo tipo di prodotti importati, quindi bisogna farne enormi scorte.
Uno dei costi più alti si hanno per l’utenza telefonica, che costa più che in Italia.

Trasferirsi a vivere in pensione a Cuba: il sistema sanitario:

A CUBA il sistema sanitario nazionale, è il fiore all’occhiello della politica sociale comunista. Da una nazione poco scolarizzata e con ospedali esclusivi solo per VIP, dagli anni ’60 il sistema comunista totalitarista di Cuba è riuscito a scolarizzare il 100% della popolazione, e ora ci sono i più alti tassi di medici per abitante di tutto il mondo.
I medici cubani sono famosi perchè in caso di grandi disastri come terremoti, inondazioni, tsunami sono sempre disponibili a dare una mano in prima linea.
Per un pensionato che ha problemi di salute o che comunque vuole tutelarsi in questo senso, Cuba è uno dei posti migliori del mondo dove andare.

Quanto costa comprare casa a Cuba:

Per uno straniero non è così semplice comprare casa a Cuba, solo in alcuni dei quartieri per stranieri dell’Havana c’è questa possibilità.
Scordatevi di comprare casa con 4 soldi. Queste abitazioni sono di lusso e con meno di 150 mila euro, difficilmente riuscirete a comprare un appartamento in un residence.
Ad esempio: un appartamento in un residence nuovo, con piscina in comune, 2 camere, 1 bagno, 1 cucina, 1 sala viene intorno ai 180 mila euro, quasi quanto a Riccione.
PS: un altro metodo per comprare casa dove ci pare, è quello di diventare cittadini cubani con un matrimonio, ma non è una cosa così semplice, come vedremo.

Quanto costa affittare casa a Cuba:

Altro pianeta è l’affitto: siamo andati a curiosare in un sito online che offre sia case per stranieri in vendita sia case in affitto. Per l’affitto i prezzi sono molto abbordabili, però dipende dalla zona, ad esempio abbiamo cercato 1 appartamentino in un residence di alta categoria con 2 camere, bagno e cucina:

  • Vinales: 30 euro
  • Cienfuegos: 26 euro
  • Vecchia Avana: 250 euro a notte!
  • Avana Beach : dai 300 ai 600 euro a notte!

Come avere un visto e i documenti per andare CUBA e restarci:

Per entrare a Cuba ci vuole il visto, questo si può avere in pochi giorni se si entra come turisti, basta contattare la stessa compagnia aerea dove compriamo il biglietto, per averlo in circa 3 giorni; ecco i requisiti per avere un visto turistico:

  • Passaporto valido.
  • Volo ( o nave) prenotato andata/ritorno.
  • richiesta visto.
Per avere un visto per affari a Cuba,è necessario avere gli stessi documenti per il visto turistico, in più una lettera di invito di una azienda cubana. Il Visto per affari sarà rilasciato entro 7 giorni lavorativi e sarà valido per 6 mesi.
Per poter rimanere nell’isola di Cuba più tempo possibile, molti studiano un escamotage: si iscrivono all’università, in modo da poter restare 8 mesi del corso universitario + 2 da turista, con una validità di 10 mesi.

Indirizzi utili per Vivere a CUBA; Ambasciata italiana a Cuba e Ambasciata di Cuba in italia:

come andare a vivere a cuba da pensionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *