Crociere più economiche 2017 per pensionati con partenza dall’Italia

Crociere con partenza dall’Italia sempre più di moda tra i pensionati e non solo, oggi vediamo quelle più economiche e belle che si possono fare.
La crociera è la vacanza per eccellenza, durante la quale si fa poco o niente se non rilassarsi, mangiare e vedere posti da sogno. Molti sognano di partire alla volta di mete esotiche, ma quanti meravigliosi posti ci sono nel solo bacino del Mediterraneo, da vedere assolutamente prima di qualsiasi altro viaggio? Per questo motivo, bisogna esplorare tutte le crociere con partenza dall’Italia, specialmente le crociere più economiche.
porti da cui normalmente ci si imbarca possono essere CivitavecchiaGenovaVeneziaBariNapoli o Messina, tutte città splendide, ognuna a suo modo. Quale occasione migliore, dunque, per scoprire delle piccole perle d’Italia prima di partire alla volta di una gita?

Crociere più economiche e convenienti che salpano dall’Italia.

Partenze da Civitavecchia e dalla Liguria: le migliori offerte di crociera

Chi vuole visitare il Mediterraneo occidentale non può fare altro che imbarcarsi da porti come Civitavecchia o dai porti dalla Liguria.

  • Tra le crociere più convenienti in questo senso, per esempio, troviamo quella che salpa da Savona e si muove alla volta delle Baleari, terre note non solo per la loro movida notturna e perfetta per i giovani, ma anche per le oasi naturalistiche delle quali sono piene. La crociera in questione, proposta dalla compagnia Costa Crociere, ha un costo minimo di 599 euro incluso il pacchetto bevande, ed ha una durata di 7 giorni: si può partire tra il mese di maggio e quello di settembre. L’itinerario comprende la visita a Tarragona, nota città spagnola sulla costa, per poi fermarsi a Ibiza, Maiorca, Minorca e Porto Torres, in Sardegna.

LEGGI ANCHE : Mini Crociere più convenienti

Crociere più economiche 2017 per pensionati con partenza dall'Italia

Crociere più economiche in Mediterraneo: MSC Crociere

  • Per chi volesse spingersi anche in Francia e nella parte sud del Mediterraneo, una delle crociere più economiche con partenza dall’Italia è quella proposta dalla compagnia MSC Crociere al costo di 509 euro per 8 giorni e 7 notti. Si parte da Civitavecchia nel mese di febbraio. L’itinerario è da sogno, perché la prima tappa è la magica e misteriosa Palermo, importantissimo capoluogo di regione che pochi italiani conoscono a fondo e che va visitata con calma, respirandone tutti i profumi. Ci si spinge, poi, fino a Malta, una piccolissima isola con un mare incontaminato, capeggiato dalla famosissima Laguna Blu di Comino.  La crociera prosegue, poi, fino a Barcellona e a Marsiglia, la città provenzale dei profumi. Ultima tappa Genova, da dove poi si fa ritorno a Civitavecchia.

Mediterraneo orientale: crociere economiche che partono dal’Adriatico

Per visitare la zona greca, balcanica e turca del Mediterraneo bisogna imbarcarsi da porti più orientati a est, come ad esempio quelli che danno sull’Adriatico. Il turismo delle crociere più economiche con partenza dall’Italia e dirette verso la Grecia è di tipo non solo balneare, ma anche naturalistico, perché i luoghi dove sorgono i paesini greci e balcanici sono sconosciuti ai più e poco battuti dal turismo di massa.

  • Una delle offerte più convenienti la propone Costa Crociere7 giorni a 669 euro come prezzo di base, con partenza dal porto pugliese di Bari disponibile tra aprile e ottobre. I luoghi visitati esordiscono con Santorini, isola del divertimento estivo per eccellenza, seguita a ruota da Mykonos: i due isolotti nell’Egeo rappresentano un’attrazione irrinunciabile per quanti hanno fatto della vita notturna il centro nevralgico della propria vacanza. Si visita poi la città di Atene, dove si scende per rendere omaggio all’immortale Acropoli greca, proseguendo poi fino a Corfù, con rientro in Italia nuovamente in Puglia.

Grecia in Crociera

Anche l’azienda MSC Crociere propone alcune offerte per le crociere più economiche con partenza dall’Italia, in particolare per coloro che sono orientati a visitare la zona est del Mediterraneo partendo da Venezia.
Il viaggio da 8 giorni e 7 notti è disponibile a partire da 509 euro, toccando itinerari che nesun’altra compagnia promette di mostrare. Da Venezia, che già merita una visita dedicata prima dell’imbarco, si passa a Bari e di lì a Katakolon, cittadina greca dal nome poco noto finché non si scopre che si tratta dell’antica Olimpia: qui sono nate le Olimpiadi e qui fu grande quella cultura greca che ancora viene celebrata. La crociera prosegue passando da Mykonos e dal porto del Pireo, presso Atene. Si ha poi la possibilità di visitare la costa albanese a Sarande, e quella croata a Dubrovnik, prima di ritornare nel capoluogo veneto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *