28 apr 2017

Filled Under:

Importo Assegno Sociale 2017 e Requisiti per avere l'ex Pensione Sociale INPS

Si chiama Assegno Sociale l'ex pensione sociale dell'INPS dal 1996, e spetta a coloro che hanno determinati requisiti, cioè un reddito inferiore alla soglia minima prevista dalla legge, ora vedremo di quando è l'importo dell'assegno sociale per il 2016 e come fare per richiederlo.

L'assegno sociale è particolare rispetto le altre pensioni; essendo legato inscindibilmente al reddito, non è per sempre erogabile come altre forme di pensioni, come la pensione anticipata, la pensione di vecchiaia e la pensione di reversibilità, l'assegno sociale è un diritto che si può perdere, basta avere un reddito più alto un anno, oppure basta trasferirsi all'estero, che questo viene meno. 

Storia dell'Assegno Sociale - Pensione Sociale:


Per combattere la povertà delle persone anziane che non potevano più lavorare in Italia già dal 1898, nasce la previdenza sociale, è da allora che i lavoratori si iscrivono all'INPS e versano i contributi per avere un'anzianità dignitosa. 
E' però solo nel 1953, con la legge n. 218 che è prevista una pensione minima anche per coloro che non hanno i requisiti per poter avere una pensione normale.
Come tutti sanno, nel tempo le riforme pensioni in Italia sono diventate più frequenti dei temporali e già nel 1996 la vecchia pensione sociale, viene trasformata e ora l'INPS eroga un assegno sociale, alle persone che hanno un reddito inferiore al reddito minimo previsto dalla legge italiana.

Importo Assegno Sociale 2016 e Requisiti per avere l'ex Pensione Sociale INPS

Assegno Sociale: requisiti che bisogna avere per questo diritto:

Ecco cosa bisogna avere per ricevere l'assegno sociale:
  1. Bisogna avere compiuto 63 anni e 3 mesi di età anagrafica.
  2. Bisogna essere cittadini italiani.
  3. Bisogna avere i requisiti economici, cioè avere un reddito personale ( o quello insieme al coniuge) inferiore ad un importo che varia negli anni e che è stabilito dall'INPS. Per il 2016, il reddito al di sotto della soglia è di 5.830,91 euro all'anno, che è pari all'importo dell'assegno sociale

Requisiti per avere un assegno sociale nel caso in cui non si è cittadini italiani:

  1. Dimostrare di essere residenti in Italia da più di 10 anni in modo continuativo.
  2. I cittadini stranieri comunitari, devono essere iscritti all'anagrafe del comune di residenza.
  3. I cittadini extracomunitari, devono avere il permesso di soggiorno in regola.

Come richiedere l'assegno sociale - ex pensione sociale:

  • Per richiederlo basta andare presso un CAF
  • oppure andando all'INPS
  • oppure facendo domanda tramite il web.
  • oppure per telefono al Numero Verde INPS: 803164.

Importo Assegno Sociale:

L'importo dell'assegno sociale varia, come avevamo detto prima, se una persona ha un reddito inferiore ai 5.430 euro all'anno, allora ha diritto all'assegno sociale.
Se il soggetto è coniugato, ed insieme al coniuge hanno un reddito annuo inferiore a 10.860, allora ha diritto all'assegno sociale.
L'assegno sociale in pratica va a colmare quel reddito che non c'è fino a 5.430 euro a persona. 
Facciamo un ESEMPIO per capire meglio:
Un uomo single di 65 anni che ha un reddito di 3.000 euro all'anno, avrà diritto ad un assegno sociale pari a 2.430 euro l'anno ( quindi diviso 13 mensilità).
Una donna single di 64 anni, che ha un reddito di 2.000 euro all'anno, avrà diritto a un assegno sociale  pari a 3.430 euro all'anno ( quindi diviso 13 mensilità).
Se una persona ha reddito zero, ha diritto a tutti i 5.430 euro all'anno, che diviso 13 fanno 417 euro. 
L'importo dell'assegno sociale per una persona che ha reddito zero, sarà quindi di 417 euro ( più spiccioli), per 13 mensilità, cioè a dicembre avrà diritto anche ad una tredicesima pensione sociale che avrà sempre l'importo di 417 euro.

LEGGI ANCHE >>> --- SIA Inclusione Attiva chi ne ha diritto - Cosa c'è da sapere sulle pensioni

Sospensione assegno sociale - pensione sociale:

ATTENZIONE: anche se si hanno tutti i requisiti in regola, se si va all'estero per qualche motivo, bisogna fare dei soggiorni non più lunghi di 30 giorni, altrimenti l'assegno sociale viene sospeso.
Stessa cosa dicasi per i redditi, nel tempo può capitare che un pensionato abbia una nuova fonte di reddito ( come ad esempio una eredità) , in quel caso va ricalcolato l'assegno sociale, che può anche essere ridotto a zero se non si rientra più nei rigidi parametri dell'INPS.

Se volete rimanere aggiornati sulle Ultime novità sulle Pensioni, oppure volete saperne di più su Importo Assegno Sociale, Seguiteci su FB.

2 commenti:

  1. Buonasera, se l'eredità spettasse al coniuge del titolare dell'assegno sociale, l'assegno viene decurtato o revocato?

    RispondiElimina
  2. 417 EURO AL MESE !?.. A chi non ha reddito, anziano.... Ma è un abominio Sociale questo, NON UN INTERVENTO SOCIALE ADATTO A UN ESSERE UMANO,UNA PERSONA, UN CITTADINO, ma forse lo è per un cane, un animale da compagnia . E'una violenza , L'ASSEGNO SOCIALE DI MAX 417 EURO AL MESE , è un crimine di STATO , uno schiaffo a chi ANZIANO , con poche o senza risorse , si vede anche calpestare come persona nella propria dignità con un gesto miserabile come l'elemosina Istituzionale, DATA AGLI ULTIMI, SENZA GUARDARLI NEGLI OCCHI , IN FACCIA, COME SI FA CON I BARBONI... e pensate che ve ne sono anche di più basse di PENSIONI, con C I F R E di ben 280 euro al mese, concesse dai FETENTI DELLA POLITICA E DAI GOVERNI DELLO STATO ITALIANO , ad es. AGLI INVALIDI, e non dimentichiamo tutti quelli che ANZIANI, REDUCI, VEDOVE, che NON ARRIVANO a 600 EURO AL MESE, e CHE RICEVONO MENO DI 200 EURO AL MESE DI REVERSIBILITA' del coniuge defunto, ex combattente e magari anche PARTIGIANO... Ma almeno , ogni anno , si sentono molte parole e parole , per LA FESTA DELLA LIBERAZIONE IL 25 APRILE ,da tutti , POLITICI , ONOREVOLI, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA , SINDACALISTI, PRELATI E MANTENUTI DI OGNI COLORE, e cosi' si consolano anziani, pensionati da LAGER, vedove, disoccupati, VITTIME DELLA RAPINA FORNERO/MONTI , e via col FETENZIA'S KARMA, con balle , frottole, ipocrisie, prese per i fondelli sui palchi, davanti ai MONUMENTI delle vittime che hanno dato sangue e idee per ... che cosa? Per avere oggi questi FETENTI che trattano i loro CITTADINI come degli esseri inferiori, indegni dal ricevere le giuste attenzioni e interventi tipici di un Paese Civile, evoluto, democratico e con efficaci e avanzate politiche socio-assistenziali..? dove NON esistano PENSIONI vergognose ??, MISERIE ISTITUZIONALI , dopo 72 anni di Pace, ma evidentemente CHI CI GOVERNA se ne strafotte dei bisogni dei contribuenti e del Paese,QUESTI CIALTRONI CHE MANTENIAMO A ROMA sono al di sopra di ciò che uno Stato moderno, civile e SOCIALE sia . Quindi , togliamoci i guanti e ripristiniamo lo Stato che ci hanno stracciato, distrutto , rubato, oscurato, abolito, alienato, venduto e svenduto, sporcato, ladrato, inciuciato, comprato e politicizzato ... APPENDIAMOLI PER I PIEDI questi sporcaccioni mantenuti , appendiamoli, cerchiamoli e giù botte, cacciamoli dal Parlamento,cacciamoli DAL GOVERNO/CASTA che non rispetta le persone e i loro bisogni .

    RispondiElimina

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.