22 feb 2016

Filled Under:

Pagamento pensioni cambia tutto dal 2017

Con molta probabilità ci sarà un ritardo nel pagamento delle pensioni dal 2017, vi ricordate che l'assegno pensionistico doveva essere versato il primo del mese?
Molto probabilmente non sarà così, e dal 2017 il giorno della riscossione della pensione per 18 milioni di pensionati e 21 milioni di pensioni potrebbe non più essere il 1° del mese ma il 2° giorno.

Un altro cambiamento ed un altro spavento per pensionati, dopo quello della probabile riforma delle pensioni di reversibilità.

La novità l'ha notata un avvocato civilista, il quale ha notato, tra le pieghe della nuova legge che il giorno di accredito delle pensioni sarà il 2° giorno bancabile.

Pagamento pensioni cambia tutto dal 2017

Cosa cambia nel giorno di pagamento delle pensioni:


  • La pensione si riscuoterà lo stesso, però bisognerà aspettare un giorno in più.
  • In pratica, quando una persona va in pensione, dovrebbe stare tranquilla, ma questo continuo stillicidio di cambiamenti, riforme pensioni, cambio di età pensionabile, cambio del giorno di riscossione della pensione come il ritardo del pagamento della pensione che ci fu a Gennaio, mette nel pensionato una continua ansia che di certo non gli fa vivere una anzianità serena.
  • Per questo molti pensionati vanno via dall'Italia; se non hanno troppi legami ormai conviene andarsene che rimanere, in questo modo se ne va anche la ricchezza delle loro pensioni e l'economia italiana va sempre più in sofferenza, tanto che nemmeno più i migranti non arrivano, se non quelli più disperati.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.