Calcolo aumento pensioni 2017

Ci sono novità sulle pensioni, dopo il Bonus Poletti, ci sarà da fare un calcolo per l’aumento delle pensioni dovute alla rivalutazione degli assegni pensionistici rispetto all’inflazione, di seguito, potete controllare di quanto aumenterà la Vostra pensione.

Come tutti sanno, insieme alla riforma del lavoro Fornero, nel dicembre del 2011 l’allora Governo Monti , per cercare di tagliare la spesa, su fortissime pressioni dell’Unione Europea che impose all’Italia di impostare un Bilancio dello Stato che riuscisse in pochi anni a tornare al pareggio, si bloccò l’aumento delle pensioni legato all’inflazione, per le pensioni superiori ai 1.400 euro lordi al mese, mentre le altre hanno continuato ad aumentare.

L’idea in sé non era male, una sorta di ‘tassa nascosta per i pensionati più ricchi’, una legge che però questa primavera ha avuto un parere sfavorevole della Consulta e fu giudicata anticostituzionale, in quanto trattava dei cittadini italiani in modo differente dagli altri ( sentenza quantomeno discutibile, visto che si tratta di una disparità per reddito)

Calcolo aumento pensioni 2017

Calcolo Rivalutazione Pensioni aumenti da settembre:

Comunque, sta di fatto che con non pochi sacrifici, il Governo Renzi ha – per forza di cose – deciso di ridare il maltolto ai pensionati più fortunati.
Il problema é che non tutto il dovuto é stato dato e verrà dato ai pensionati aventi diritto all’aumento della pensione.
I pensionati che hanno diritto a questo aumento ‘extra’ , ma che non è altro che un parziale rimborso, sono coloro che prendono una pensione lorda pari da 3 a 6 volte quella minima.

L’aumento della pensione corrisponde a circa l’8% del dovuto nel 2015 e a circa il 20% del dovuto nel 2016.
Per avere un’idea di quanto sarà l’aumento della pensione, potete dare un occhio a questa tabella.
Non sono tantissimi soldi, ma alla fine dell’anno iniziano ad essere centinaia di euro, per qualcuno.

Tipo di pensioni

Aumento pensione da Settembre a Dicembre 2015

Aumento pensione dopo Gennaio 2016

Pensioni da 1.500 euro lordi al mese
Aumento di  6,90 euro al mese da Settembre a Dicembre 2015
Aumento di 17,40 euro al mese da Gennaio 2016
Pensioni da 1.900 euro lordi al mese
Aumento di 4,40 euro al mese da Settembre a Dicembre 2015
Aumento 11 di euro al mese dopo Gennaio 2016
Pensioni da 2.400 euro lordi al mese
Aumento di 2,75 euro al mese da Settembre a Dicembre 2015
Aumento di 6,90 euro al mese dopo Gennaio 2016

11 commenti

    1. Ma nessuno ce la fa più, come si fa a lavorare dopo i 60 anni?

      Ma poi vogliamo parlare dei milioni di giovani disoccupati perché i posti sono occupati da ultrasessantenni?

      Un sistema che costringe i vecchi a lavorare fino a 65 anni ed i giovani a non lavorare è un sistema malato

  1. Il punto è che i soldi non ci sono, mettiamoci il cuore in pace:
    gli anziani sono troppi e i giovani troppo pochi. Qui chi lavora e produce reddito ha sul groppone le pensioni dei nonni e le spese dei pargoli (oltre che la propria di vita). Ma si può perpetuare uno schema simile?
    Certo, con tutta la buona volontà qualcosa la stanno facendo, ma forse dobbiamo seriamente ridiscutere il nostro modo di vivere perché qui tutti vogliono campare al di sopra delle proprie possibilità… vi pare?
    (demagogolo.blogspot.com)

    1. il problema è la mal distribuzione nel senso che in parlamento ci sono persone che superano il milione di euro l'anno e gli altri stipendi sono sempre e cmq molto alti pensioni altissime e non certo chi ne prende 2000 o 35oo ma 9000 20000 al mese per non parlare di quelle ancora più alte. Non dimentichiamo poi chi ne prende più di una al mese, si dovrebbe proibire di avere più di una attività lavorativa anziché averne multipli addiritura 25 come l'ex presidente Inps e ci sarebbe tanto da dire ancora tipo i vitalizzi e si trasmettono a figli etc dopo la doro morte oppure tutti i benefiti al a Napolitano vergogna autista. auto blu governante pensione da nababbo con i moiei connazionali che dormono per strada, disoccupati etc etc etc.
      Non hanno più neanche la dignità della vergogna!!!!!!!!

    2. Se avessero "investito" bene i contributi versati nella vita lavorativa dei dipendenti, ci sarebberoi soldi per le pensioni! Pensiamo a quanti soldi sprecati in immobili sfitti e lasciati alla mercè di occupanti abusivi o affittati a prezzi esigui ad amici e vari… hanno sempre rubato e gestito male, infine i vitalizi e le pensioni degli amministratori pubblici,pagate senza aver versato contributi! È ora di cambiare e azzerare queste differenze!

  2. Domanda a: Mattarella, Renzi, Tito Boeri. a tutti i politici o meglio alla Casta.
    Perchè perchè ma perchè non mettete mano ai vitalizzi di quelli che come voi hanno pagato poco o nulla per: pochi giorni (si anche per 5 giorni e voi sapete chi) pochi mesi, pochi anni (es.la cicciolina ecc.ecc.) e magari percepiscono 3 4 pensioni o vitalizzi.Perchè non mettete mano a costoro ed a tutta la classe politica: comunale, provinciale, regionale e nazionale, dirigenti publici, mandandoli in pensione come tutti i "coglioni" che hanno e devono lavorare, dicasi lavorare non cazzeggiare, per 42 o 43 anni. Perchè Perchè???????? ma i coglioni le vostre madri ve li hanno fatti????

  3. c'è poco da commentare, il governo li da con una mano e se li riprende con l'altra, ad esempio il decorso anno per effetto dell'istat, mi danno 250 euro di arretrati, poi da Gennaio di quest'anno 30 euro netti di aumento al mese. Nel fare il 730 il commercialista mi dice che debbo allo stato 322 euro almeno che non ci sia stato un errore nel cud. Mi reco all'Inps dove un solerte funzionario senza nemmeno guardare il cud mi dice vedi che è tutto giusto devi ridare gli arretrati che hai preso, non sai che lo stato li da con una mano e se li riprende con l'altra. Morale della favola, non ci ho capito un'acca i soldi se li sono presi è l'aumento istat dovè? Mi hanno dato 30 euro mensili di aumento e se li sono tenuti tutti insieme nel 730 di giugno, anche quelli che debbo ancora prendere. Questa è la mia opinione il cetriolo vola e va sempre dietro all'ortolano. Sono 4 anni che la pensione è ferma e poi dicono che non si spende e che devi spendere sta m………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *