06 gen 2015

Filled Under:

Le 3 Pensioni di Prodi che fanno discutere

Pensioni di Prodi; il nome di Prodi è uno di quelli più gettonati per sostituire Giorgio Napolitano; l'attuale Presidente della Repubblica infatti ha detto che tra non molto lascerà la sua carica istituzionale, molto prima della scadenza del mandato per le ragioni note a tutti: é il suo secondo mandato (1a volta che accade nella storia repubblicana) e per via della sua ormai tardissima età (quest'anno, il 2015 avrà 90 anni!!).
Il Presidente della Repubblica italiano è più una carica istituzionale di immagine, più che un vero potere, ma comunque una carica importante, in quanto deve controfirmare le leggi prima che esse entrino in vigore, e dovrebbe essere eletto in modo trasversale, cioé tutti i partiti dovrebbero convergere - dopo una discussione anche lunga - su un unico nome.
Trasferirsi all'estero dopo la Pensione
Purtroppo in questo clima politico avvelenato, é difficile trovare un nome univoco.

Le 3 Pensioni di Prodi che fanno discutere

LE PENSIONI DI PRODI

Quello di Prodi potrebbe però avere queste caratteristiche: é una persona sicuramente onesta e lontana da tangenti o schifezze simili e quindi adatta per i Pentastellati, é una persona del PD, quindi Ok pure per il partito di maggioranza del Governo, ma sicuramente una persona non simpatica a Berlusconi.
Prodi ha battuto Berlusconi alle elezioni e non solo: l'ha battuto anche in un famoso dibattito in cui ha praticamente azzittito il padrone di metà degli organi di stampa e TV italiani e questo Mr. B non glielo ha mai perdonato.
Forse é per questo che c'è in atto una forte campagna denigratoria nei confronti di Prodi.
Prodi percepisce ben 3 pensioni: ha fatto il professore in 2 diverse Università, Presidente dell'Iri, del Governo, della Commissione europea, è stato Ministro divese volte e proprio per tutti questi incarichi riceve 3 pensioni che in tutto gli fruttano 15 mila euro all'anno.
Le pensioni di Prodi non sono rubate, ma frutto di lavoro:
Se é vero che non é giusto che una persona che lavora  ( come potrebbe essere per un Presidente della Repubblica) percepisca una pensione, é anche vero che non é colpa di Prodi se riceve delle pensioni: Prodi ha onestamente lavorato e ora é un pensionato.

QUANTO PRENDE PRODI DI PENSIONE AL MESE:

  • Pensione da Presidente della Commissione Europea è di 5.283,50 euro lordi al mese
  • Pensione per 35 anni docente universitario 2.810,99 euro lordi al mese
  • Pensione / vitalizio da parlamentare 1.707,81 euro lordi al mese.
Totale pensioni prese da Prodi: 9.800 euro LORDI al mese ( fonte: Romano Prodi)


3 commenti:

  1. Bah . ha rovinato l'Italia e gli italiani e mo' lo fanno presidente!!!!!
    Per forza questa nazione va in rovina .

    RispondiElimina
  2. siamo a posto ..... con i suoi riflessi e la sua flemmatica dialettica, per ascoltare da eventuale presidente un suo discorso di capodanno .... tocca prenderci almeno tre giorni di ferie ..... e come dice Michele Hunziker : "" EH, VACCA LOGGIA ..... ! ""

    RispondiElimina
  3. pensioni da amministratore capace o...come IRI..lasciando un buco da 60mila miliardi, che ancora stiamo pagando????

    RispondiElimina

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.